Tanax

Io quando leggo di questa gente che è così contenta di avere un animale in casa perché non riesce a costruire una relazione con un altro essere umano, quando vedo le foto di gatti che sostituiscono figli, quando vedo su facebook gli amici che condividono le foto degli annunci di qualche canile, allora mi viene voglia di andare a comprare cinque o sei siringhe di tanax e andare in giro a dispensare dei segni di pace.

Il commissario indaga II

– E’ inutile, non riusciamo a collegare la vittima al Sansonetti.
– E adesso chi è questo Sansonetti?
– E’ il marito della vittima.
– E perché non riusciamo a collegarlo? Una polizza vita, un’eredità, gelosia.
– Commissa’ quello il marito è morto sette anni fa.
– E allora perché lo tiri in mezzo?
– Non volevo trascurare niente.
– Allora hai controllato che non siano stati i figli?
– Ma la signora non teneva figli.
– Avrebbe potuto averne in futuro, controlla.

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)