Mare

Andammo al mare per poterci rilassare, piantare l’ombrellone, fare un tuffo, stendere le asciugamani, mangiare la frittata di maccheroni. Arrivammo presto, non c’era nessuno sulla spiaggetta, a parte quattro balene spiaggiate. E’ quando arrivarono le televisioni, dopo i curiosi, gli ambientalisti, i pompieri e la polizia che capimmo che la giornata di mare era andata a puttane.

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)

Tipa X

E c’era ‘sta tipa bassina, con gli occhiali e dietro si portava questa cosa abnorme, che tu scrivi con la destra e sei sul sedile lato corridoio, questa passa e necessariamente ti urta e fai uno sguaro sul foglio. Puttana

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)

Rete

Caddi nella tua rete che ero ancora un bambino, ma adesso che sono adulto sono abbastanza forte da poterti sfugire, per scappare lontano, per ricostruirmi una vita. Invece ancora sono qua a pendere dalle tue labbra, come una falena attirata dalla luce, come un’ape col miele.
E più ci penso e più mi butto via.

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)

Una volta

Una volta Gesù e Maometto litigavano su chi avesse fondato la religione più bella e non riuscivano e decidersi, allora chiesero un parere a uno che passava di lì. Gli esposero la questione e il tipo, dopo averci pensato un attimo disse “scusate, potere ripetere, non ho capito niente, stavo sentendo con il mio orecchio razionale”.

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)