Il commissario indaga II

– E’ inutile, non riusciamo a collegare la vittima al Sansonetti.
– E adesso chi è questo Sansonetti?
– E’ il marito della vittima.
– E perché non riusciamo a collegarlo? Una polizza vita, un’eredità, gelosia.
– Commissa’ quello il marito è morto sette anni fa.
– E allora perché lo tiri in mezzo?
– Non volevo trascurare niente.
– Allora hai controllato che non siano stati i figli?
– Ma la signora non teneva figli.
– Avrebbe potuto averne in futuro, controlla.

(disclaimer: I racconti del treno sono stari scritti su un Milano-Salerno, con l’obiettivo di scrivere cento racconti brevissimi durante il viaggio. Sono arrivato ad una trentina. Questo è il risultato)