Orsetto polacco

Orsetto polacco

Tra tedeschi e polacchi c’è della vecchia ruggine vecchia di secoli e ancora oggi quando possono amano farsi dei dispettucci o darsele di santa ragione. Ad esempio i polacchi hanno un aggettivo nella loro lingua che vuol dire bello (przystojny, non chiedete come si pronuncia non ci credereste), che si usa solo per gli uomini… e per le ragazze tedesche.

Ai tedeschi invece non passano inosservate le avventure dei polacchi quando oltrepassano i confini nazionali, qui infatti tutti parlano benissimo l’inglese per poter leggere i tabloid britannici che riportano storie inverosimili di polacchi che toccano il culo a tutte le donne che vedono in giro per Londra, non sapendo come attirare in altro modo la loro attenzione, o quella del polacco e dell’aspirapolvere.

Quest’ultima in particolar modo deve aver colpito la fantasia dei tedeschi che hanno importato i “bad taste bears” dall’Inghilterra e che ora sono in vendita nei migliori negozietti emo della capitale.

(foto originale Orsetto polacco di francescomucio)

Leave a Comment.