3 Comments

  1. viadellaviola: anche io, meno alle verdure :\

    tascabile: be’ insomma, alla fine sono comunitario perciò non ho grossi problemi. Però la burocrazia è davvero noiosa, anche se poi io qui sono un emigrante di prima classe e non un rumeno o un senegalese. Il problema è che in italia non si premia il merito, si fanno le battaglie per impedire il numero chiuso alle università e si va avanti perchè si è “amico/figlio/parente di”. Molti emigrati in Italia sono laureati, cosa stupida visto che l’italia è piena di laureati che guadagnano due lire e con cinquantenni diplomati che bloccano l’innovazione e i cambiamenti… Vabbè lascio perdere :)

    Reply

Leave a Comment.