Andando a una festa

C’erano il gatto, il topo e il cristodidio che andavano da una parte insieme, che erano stati invitati e si erano pensati di dividersi il regalo, così avevano preso un lettore mp3 che non costava troppo e ora stavano aspettando l’autobus per andare a questa festa.

Ad un certo punto una grande macchina si ferma sgommando davanti a loro, scendono tre tizi vestiti di scuro che prendono il cristodidio e lo cacciano nella macchina senza nemmeno dargli il tempo di dire “salme”, che a lui gli piaceva fare le battute tipo buongiorgio e buonasega. Dallo sportello aperto il gatto e il topo riescono solo a intravedere le gambe lunghissime di una donna vestita di rosso che fuma con un bocchino lunghissimo una sigaretta che è chiaramente una Kim alla ciliegia. Com’è arrivata la macchina va via, sgommando.

A questo punto il gatto si mangia il topo, scarta l’mp3, si mette le cuffiette e se ne va fischiando.

P.s. E ci mette circa dieci minuti a capire che in un mp3 nuovo non c’è nulla.