Sondaggio estivo

Potendo scegliere cosa preferireste:

a) Un mese di freddo intenso, tipo meno dieci o più e un’estate che si mantiene intorno ai 24-27 gradi senza afa.
b) Un inverno mite e tre mesi estivi umidi e con il termometro che è sempre intorno ai 30 o più.

Ah, sì, ciao da Varsavia

Orsetto in foto

orsopelato L’orsetto nella foto qui accanto da adito a diverse interpretazioni e qui in redazione non sappiamo deciderci. Ora secondo voi l’orsetto in questione è:

    a) Un simpatico orsetto pelato
    b) L’orsetto preferito della mia sorellina a cui sto per trapiantare il cervello di Cicciobello
    c) Il giocattolo che va per la maggiore tra i bambini ebrei ortodossi di Tel Aviv
    d) Beangle, l’orsetto imbecille con un piatto in testa
    e) Non è un orsetto, è un porta uovo di peluche

Al solito risposte, soluzioni, ulteriori proposte e offerte di viagra nei commenti subito sotto.

La strada per il lavoro

strada
Per andare dalla casetta verde, dove vivo, alla chiave inglese gialla, dove lavoro, prendo due tram che fanno precisamente la strada indicata dalla linea blu. Come mai stamattina mi sono ritrovato al punto esclamativo rosso? Aggiungo che non ho preso il tram sbagliato, né nella direzione sbagliata, avevo il biglietto valido e non ho dormito durante il viaggio.

a) Non ero io, ma il mio gemello cattivo (prossimamente altre informazioni sul caso)
b) C’erano dei lavori stradali non segnalati e mi è andata bene, metà dei tram di Varsavia è nella Vistola ghiacciata.
c) Andava al deposito alle 8 di mattina.
d) Il tram è stato dirottato da un commando di Ucraini che volevano più gas.
e) L’autista ha sbagliato uno scambio e non se ne accorso se non dopo due chilometri.
f) Oggi è venerdì e il venerdì i tram cambiano i percorsi, il martedì scambiano il senso dei binari, il giovedì ogni tram fa il percorso e le fermate di due linee contemporaneamente, la domenica si può salirci solo all’indietro, il lunedì bisogna avere un fiore in mano e fischiare tutto il tempo che si è sul tram, pena una multa da pagare in caramelle e il sabato viaggiano dalle cinque alle undici di mattina e dalle diciotto e un quarto alle ventuno e ventitré ora di Varsavia.

Quello che ho imparato da questa storia è che “quello che qualcuno chiama tram vuoto, qualcun’altro chiama morire di freddo”.

Piccolo indizio, che non indica niente una foto di dove sono capitato stamattina. Al solito si vota nei commenti.
stazione

Berlusconi censura il Tiepolo – sondaggio

Non con la testa come si può vedere in questa foto presa da repubblica.it, ma con un paio di pennellate date da arte da qualche esperto di marketing politico. Pare infatti che durante le conferenze stampa i movimenti della testa del premier titillassero il capezzolo della verità rivelata, cosa che ad alcuni spettatori poteva arrecare fastidio, disturbo e, in alcuni gravi casi, erezione.

L’esperto di marketing politico non sa forse che la maggior parte degli italiani non guardano gli articoli dei tg che parlano di politica? l’esperto non sa forse che gli unici che guardano la politica in televisione sono quelli di sinistra, che sono talmente incazzati che se anche la tetta fosse della Carfagna non batterebbero ciglio.

Allora io mi domando e vi chiedo:

E’ giusto coprire la tetta della verità rivelata del Tiepolo?

a) Sì
b) No
c) Merda no!
d) Piuttosto mettessero il calendario della Carfagna
e) Vedi un po’ che fanno sul secondo

Al solito voti e osservazioni nei commenti

Richiesta di Parere

Siete in un pub, qualche metro più in là una tipa è seduta ad un tavolo, poco dopo arriva una sua amica: accanto al loro tavolo ci sono tre sgabelli, la tipa li snobba e prende una sedia da un tavolo accanto. Secondo voi lo fa perchè:

a) è vergine;
b) non vedo altri motivi.