Risvolto di copertina

Ieri mi sono avvicinato ad un libro alla FNAC, ne avevo letto online, c’erano pure 25 punti FNAC in omaggio, tutto in discesa per portarlo fino alla cassa.

Però volevo avere un segno, perché quel po’ che avevo letto in internet non mi aveva convinto del tutto, ci voleva un’ultima spintarella, la quarta di copertina non era stata d’aiuto, vai con il risguardo… e c’è stata una di quelle cose che vedi solo nei telefilm di MTV: senza preavviso la telecamera ha zoomato all’indietro, la musica e la confusione del negozio sono state riavvolte velocemente al contrario e ancora per un attimo sono stato visibile nell’inquadratura attraverso lo specchio di una porta che si chiudeva cigolando e sbattendo rumorosamente.

E’ che a me torna sempre in mente la storia della Pivetti.

Leave a Comment.