Richieste particolari

Poggio Argentiera

Ho conosciuto il blog di Poggio Argentiera l’anno scorso, d’estate cercavano dei blogger che fossero interessati a recensire dei vini, dei buoni vini, l’unica condizione è che la spedizione avvenisse in Italia entro lo scorso settembre e a quel tempo non sapevo nemmeno se sarei tornato in Italia a settembre (e nemmeno che sarei poi stato inchiodato a Milano da ottobre), così lasciai perdere l’idea.

Però ogni tanto sul blog ci sono tornato, perché pensavo che sei bottiglie di vino potevano essere un buon regalo di Natale per mio padre, ma soprattutto perché mi piaceva leggere di qualcuno che raccontava in maniera così diretta di cose completamente avulse dalla mia vita: cose che da un lato mi affascinano, il lavoro, la tecnica, la fatica e la storia che c’è dietro ad una bottiglia di vino, e dall’altro mi spaventano, vivere lontano da una città ad esempio o privo di onde elettromagnetiche che mi friggono il cervello.

Sarà come dice Ola che ormai sono alle soglie della crisi di mezza età, malgrado si ostini a cercarmi capelli bianchi che non trova, o forse perché avevo cominciato a lavorare da pochi giorni quando sentii da un collega la storia di un suo amico che aveva mollato l’informatica e si era comprato un’acetaia per fare aceto balsamico. Quale che sia il motivo, dopo aver fatto il secondo lavoro più bello del mondo, ultimamente subisco il fascino di lavori non miei.

Ieri sono passato di nuovo dallo shop e mi stavo rileggendo le descrizioni dei vini, un po’ per il fascino di cui sopra, un po’ per quel languore che solo il buon vino sa dare, quando ho letto tra i link Richieste particolari, ho pensato “Diventiamo amici?”

3 Comments

  1. Ahahah :)

    Sì sapevo che detta così poteva essere interpretata in tutti i modi, per questo ho cercato di contestualizzarla un minimo, ma a quanto pare è meglio se evito di scrivere frasi del genere.

    Comunque friendfeed mi dice che ero già sottoscritto al tuo feed, il mio è http://friendfeed.com/mucio

    Reply

Leave a Comment.