My music @ work

E’ di qualche giorno fa la notizia che il notwork di eDonkey stia chiudendo dopo la decisione della MetaMachine (la software house produttrice dell'”asino”) di accordarsi con la RIAA. In realtà la notizia era nell’aria già da un anno, non a caso gli sviluppatori di eMule, il software open source che sfruttava la rete di eDonkey, avevano da tempo inserito un altro canale, la rete kademilia, non legato a MetaMachine. Quindi il mulo continuerà a funzionare e da casa ognuno potrà continuare a scaricare senza troppi problemi.

Ma molti non hanno la possibilità di scaricare da casa, perchè magari hanno una connessione molto lenta o non flat e come si sa eMule ha bisogno di tempo per scaricare a pieno regime, mentre con bittorrent non sempre si trova tutto. Perchè allora non sfruttare un po’ la larga banda della connessione dell’ufficio? senza esagerare troppo, accontentandosi di non trovare proprio tutti gli album di Gigi Finizio ed evitando di scaricare Moana e Cicciolina ai mondiali durante le presentazioni con le clienti più brutte.

La soluzione c’è: Gegereka + DownThemAll.

Gegereka.com è un motore di ricerca per file, la cosa più bella è che cerca sia sulle pagine html, sia nelle cartelle ftp lasciate aperte dagli utenti.

L’utilizzo è semplice, ma non immediato come Google, infatti le ricerche su Gegereka si effettuano in due passaggi:

  1. Scegliere il formato del file che vogliamo (.mp3, .mid, .jpg, .avi o anche inserendo noi il formato desiderato)
  2. Effettuare la ricerca vera e propria.

Il mio consiglio è di fare ricerche con una sola parola, magari con il nome del gruppo, perchè a volte sembra non trovare dei file che poi con parole chiave diverse trova, poichè effettua le ricerche sui nomi dei file che spesso contengono segli strani tipo i trattini in basso (_).

Molto utile se dall’ufficio si vuole mettere sul proprio blog una certa canzone, ma ci si è dimenticati a casa il file o il cd.

Downthemall invece è una spettacolare estensione per Firefox creata da due italiani, Federico Parodi and Stefano Verna, che permette di gestire rapidamente i download con il vostro browser preferito, cioè Firefox.

Dopo il riavvio del browser, cliccando con il tasto destro su una pagine web, avrete tra le voci di menù anche “Downthemall…” con un click vi si aprirà la seguente finestra (clicca per ingrandire):

Impostando tra gli Additional filters quello desiderato, ad esempio per gli mp3, nella lista superiore verranno selezionati solo i file con estensione mp3, poi basterà cliccare su Start! per vedere Downthemall cominciare a scaricare in sequenza i nostri file.

Tenete presente che di default DownThemAll scarica quattro file contemporaneamente e tenta 5 download contemporanei per ogni file, in parole povere potrebbe saturare completamente la banda del vostro ufficio rendendo la navigazione difficoltosa per i vostri colleghi e richiamare l’attenzione degli amministratori di rete.

Quindi magari nelle preferenze impostate a uno il numero massimo di download contemporanei, ricominciate a lavorare, e alla prossima pausa controllate i vostri progressi nel mondo dello scarimento fai da te.

Per concludere, se siete in uffcio, non scaricate troppa roba, fatelo semmai durante la pausa pranzo o a fine giornata, quando anche la connessione ad internet è più veloce.

Update – A volte, come pochi minuti fa, Gegereka.com è giù per il traffico generato, niente paura, basta ripassare un po’ più tardi, infatti mentre scrivevo l’articolo è tornato su.

5 Comments

Leave a Comment.