5 Comments

  1. Facillneria faccela vede’. Faccio io per te e tutto per te qvi eh.. Mejo de cosi sei me sorella der tritobardo. E non scoddatte de friulandio! Che te disce de no veni qua. Somma chello no vien piu’. Assurdita’? Sono d’accordo ma c’e’ di peggio: Mufrasia si infila un dito su per l’ano e annusa dicendo scicicius oltre alle altre turriate scritte all’inizio. Ha il voli cioè una quasi cecità improvvisa ma in friuliandio si dice così con la testa piena di vocette di bambini urlanti. Per ora è così dice di essere mi fratello. Secondo lui entra in me. Come fara’ a entrare in me sto deficiente? Sa solo lui. Ecco bignardi la follia e la faciloneria che abbiamo attorno. Ah si poi e convinto che fasti lubigiani avrà questo perché non lo vuole per se stesso. Te l’immagini avere un bastard degenere come questo sempre negli orecchi. Non te ne frega n

    Un cazzo di lui ne tantomeno della sua agitazione
    . E il tuo turrio ti dicono
    Dell’assurdaggine. Le turrie e meglio non frequentarle si sa ma no ti dicono : Qua si fa cosi se turria. Non ho capito nulla di tutti sti matti ma a quanto pare dovevo pure istruirmi in questo modo ricevendo direttamente nel cervello tirandolo di qua e di la. Senza rispetto. Voltandolo di qua e di la attraverso un’altra persona. Ecco quel che ho subito ed è diffuso anche il tritobardo. Non se capisce en cazzo hai ragione. Una matta bisognosa de psichiatria.

    Reply

Leave a Comment.